Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole. Se accetti, continua la navigazione.

Archive for: dicembre 2016

Nea Science Anno 3 Vol.10

Innovazione e Tecnologie digitali:  tra continuità e cambiamento

Atti del V°Congresso Nazionale CKBG (Collaborative Knowledge Building Group)

a cura di Donatella Cesareni e Nadia Sansone

Il Collaborative Knowledge Building Group (CKBG) nasce dall’esigenza di creare una comunità di scambio di idee e di collaborazione tra ricercatori che si interessano di formazione in ambienti online. Il progetto è stato ideato da docenti e ricercatori universitari italiani di ambiti disciplinari diversi, in particolare psicologia, pedagogia e sociologia, con consolidata esperienza nell’ambito dell’uso delle tecnologie a supporto dei processi collaborativi. L’obiettivo è quello di creare uno spazio di discussione su problemi di ricerca e di applicazione inerenti questi temi, confrontandosi e collaborando anche con altre comunità dello stesso tipo presenti in Paesi stranieri.
Il CKBG organizza un Congresso biennale su temi specifici delle tecnologie educative in occasione del quale ricercatori, studiosi, insegnanti, formatori presentano ricerche, esperienze, proposte per l’avanzamento della conoscenza in questo ambito. Il V Congresso si è svolto a Trieste dal 9 al 12 Settembre 2015, sul tema “Innovazione e Tecnologie Digitali: tra continuità e cambiamento”. I relatori si sono confrontati sulla situazione attuale delle tecnologie didattiche e su come supportare l’auspicato cambiamento che queste innovazioni dovrebbero portare nelle pratiche educative, ma che non sempre è stato realizzato, per i motivi più disparati. Alla base di tutto, però, sembra manchi un chiaro riferimento a teorie psico-pedagogiche che guidino l’innovazione e senza il quale si rischia di non avere chiara la direzione. Questi e altri limiti, insieme alle possibili soluzioni, sono stati al centro della riflessione, al fine di individuare condizioni e proposte per ottenere innovazione tra cambiamento e continuità, studiando possibili soluzioni ai problemi emergenti. NEASCIENCE ANNO 3 VOLUME 10